mer. Ago 12th, 2020

Politica, FDI e DIT: “Emiliano auspica alleanza M5S-PD anche per la Puglia ma in realtà chiede una scialuppa di salvataggio per se stesso”

Dichiarazione congiunta dei consiglieri regionali di Fratelli d’Italia e Direzione Italia (Erio Congedo, Ignazio Zullo, Luigi Manca, Renato Perrini e Francesco Ventola).
“Il presidente Michele Emiliano è impegnato in commenti sul presente e sul futuro dell’alleanza Pd-M5S. Rivendica la lungimiranza della sua apertura ai grillini pugliesi ed è chiara la sua intenzione di voler presentarsi alle Regionali 2020 in una alleanza sulla scorta di quella nazionale. Parla di sofferenza sfruttata dalle destre per fini elettorali e dimentica le sofferenze dei cittadini pugliesi a partire da quelle per una sanità all’altezza dei bisogni, da quelle degli agricoltori schiacciati dal dramma Xylella e gelate e dagli intoppi burocratici e amministrativi del PSR oppure quelle ambientali alle prese con il caos nella gestione del ciclo dei rifiuti. Ancora una volta la sua priorità non è l’attenzione ai problemi dei cittadini e del territorio ma all’opera di reclutamento a sinistra, a destra e ora anche nel mucchio indefinito del M5S.
D’altronde creare una grossa coalizione in Puglia è l’ultima scialuppa di salvataggio a cui aggrapparsi per affrontare quelle sofferenze da lui stesso create. Con buona pace della Puglia e dei pugliesi, gli unici a fare le spese di queste acrobazie politiche”.

Categorie